Blog dedicato alla Lingerie ed all'Abbigliamento Intimo

La biancheria intima in gravidanza

I cambiamenti che si verificano nei magici nove mesi di gravidanza sono incredibili. E’ un periodo unico nel quale il nostro corpo e la nostra anima cambiano in simbiosi e così ci ritroviamo ad osservare tutti i passeggini che passano per strada mentre prima facevamo i complimenti solo ai cagnolini e, nel contempo, vediamo il nostro corpo trasformarsi.

E così i nostri jeans preferiti e le nostre magliette attilate andranno in ferie per un bel periodo e dovremo invece sfoggiare le maglie più larghe o gli abiti premaman.

E per quanto riguarda l’intimo? Beh anche per questo argomento occorre, sicuramente più che per gli abiti, apportare dei cambiamenti netti. Se amavate pizzi e merletti dovete, per forza di cose, rinunciarvi per i mesi della gravidanza.

Balconcini con ferretto faranno spazio a morbidi reggiseni in cotone, perizomi in tulle saranno sostituiti da slip senza cuciture. E il tutto certamente non sarà della vostra taglia originale. Soprattutto per quel che riguarda il seno che, per magia, acquisterà, solo per iniziare, un paio di taglie.

Anche per l’intimo in gravidanza potete rivolgervi direttamente al vostro negozio di intimo, l’importante è non eccedere negli acquisti perchè le taglie si modificheranno per tutti i nove mesi e, per quel che riguarda la taglia di reggiseno, anche dopo il parto. Per quell’occasione dovrete acquistare i reggiseni per allattamento, comodi e pratici eviteranno che vi slacciate completamente il reggiseno quando allatterete. Quindi direi che acquistare un paio di reggiseni e qualche slip in più alla volta sono più che sufficienti.

Il colore dell’intimo dovrebbe essere di colore chiaro, meglio se bianco.


Newsletter


    Vuoi ricevere comodamente sulla tua Mail, le Offerte Online delle migliori Griffe di Lingerie e Abbigliamento? Iscriviti:

    Mail:
    Nome:
     Autorizzo trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)


Novità



Menu